A Resuttano registrata positività al Coronavirus in una nota pasticceria: avviato il Contact Tracing

 

Coronavirus Resuttano

Da due giorni a Resuttano si è tornato a parlare di Coronavirus. Dopo l’unico caso finora registrato lo scorso 11 aprile e poi risolto con la completa guarigione, ieri il Sindaco di Resuttano, Rosario Carapezza, aveva ammesso con un comunicato pubblico: “vi informo che sono state attivate le procedure per la verifica mediante tampone molecolare circa la positività a COVID-19 di due nostri concittadini, che fortunatamente presentano sintomi lievi e la cui prima positività è stata riscontrata mediante test rapido”.

Poche ore fa l’ASP2 di Caltanissetta, con una nota diffusa dal Direttore Sanitario Marcella Santino aggiungeva: “Considerato che un dipendente della pasticceria Peccati di Gola di Resuttano è risultato positivo al COVID-19, si invitano i soggetti che nei giorni da domenica 11 a giovedì 15 ottobre hanno frequentato detto ristorante a comunicare all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. i sottoelencati dati: data in cui sono stati alla pasticceria Peccati di Gola, nome, cognome, codice fiscale e numero di telefono cellulare. Gli stessi saranno contattati dal personale addetto al Contact Tracing”.

Allo stesso tempo un nuovo comunicato del Sindaco di Resuttano aggiungeva poche ore fa: “Vi comunico che insieme all' Asp stiamo ricostruendo i contatti stretti avuti dai nostri concittadini, attualmente positivi. Vi informo pertanto che, per una puntuale ricostruzione della rete di contatto, ciascuno di voi è invitato a segnalare al proprio medico curante e/o al sindaco eventuali contatti ravvicinati con i soggetti positivi, ancor di più se a stretta vicinanza senza mascherina e/o per un ampio periodo di tempo. Rassicurando tutti sulla tempestività nella gestione della attuale emergenza, vi invito, accuratamente, al rispetto delle regole anti contagio. Vi esorto, pertanto alla più fattiva collaborazione senza allarmismo, ma con lucidità e senso di responsabilità”.

Attualmente appare quindi ancora poco chiaro il numero effettivo dei nuovi contagi presenti a Resuttano, sebbene in serata il bollettino giornaliero dell’ASP2 di Caltanissetta dovrebbe chiarire questo aspetto. Nel frattempo ieri nella sola provincia di Caltanissetta si sono registrati 18 nuovi casi positivi, 1 morto e 1 ricoverato proveniente da fuori provincia. Nella nostra Provincia si registrano attualmente 268 casi di positività.