Coronavirus a Resuttano: 1 nuovo positivo, ma si registrano anche 2 guariti

Resuttano

Cresce di un’unità il dato dei positivi al Coronavirus a Resuttano, ma sono 2 i soggetti guariti nelle ultime ore. A darne notizia è stato ieri sera il Sindaco di Resuttano, Rosario Carapezza, il quale ha ammesso che “a seguito dei tamponi molecolari eseguiti l'altro ieri a Resuttano ad alcuni nostri concittadini già positivi ed ai contatti diretti in isolamento, 2 nostri concittadini sono risultati guariti dal COVID-19, e 1 persona è risultata positiva”.

Di conseguenza il dato degli attuali positivi al Coronavirus a Resuttano è sceso quindi, di una sola unità, a 20 soggetti. A Resuttano insiste ancora la cosiddetta Zona Rossa introdotta con l’Ordinanza contingibile e urgente n°42 del 15.04.2021 del Presidente della Regione Siciliana e valida nel periodo che va dal 17 al 28 aprile prossimo.

La cosiddetta Zona Rossa si era resa necessaria dopo che la direzione dell’ASP provinciale di Caltanissetta aveva inoltrato due relazioni il 13 e 14 aprile scorso, vista l’incidenza dei casi di Coronavirus a Resuttano e la presenza di una cosiddetta “variante”.

Il dato attuale, aggiornato a ieri sera (18 aprile), dice che il totale dei soggetti attualmente positivi al Coronavirus a Resuttano è pari a 20 casi accertati. A Resuttano, dal primo caso di positività al Coronavirus registrato l’11 aprile 2020, si sono registrati 79 casi totali di positività al Coronavirus di cui 59 risultano guariti.