Coronavirus a Resuttano: via la Zona Rossa da domani, ma ci sono altri 2 positivi

Resuttano

A partire da domani, a Resuttano non varranno più le misure previste per la Zona Rossa che non è stata infatti prorogata considerato l’andamento epidemiologico nell’ultimo rilevamento dell’ASP. Tuttavia oggi si registra un piccolo incremento nella curva del contagio da Coronavirus a Resuttano, visto che come confermato dal Sindaco Rosario Carapezza “a seguito dei tamponi molecolari eseguiti l'altro ieri a Resuttano ad alcuni nostri concittadini contatti diretti di positivi in isolamento, 2 nostri concittadini sono risultati positivi a COVID-19”.

Il totale dei soggetti attualmente positivi a Resuttano sale quindi a 17, dopo che l’ultima positività al Coronavirus era stata rilevata solamente quattro giorni fa. Il dato attuale, aggiornato a oggi (28 aprile), dice che il totale dei soggetti attualmente positivi al Coronavirus a Resuttano è quindi pari a 17 casi accertati. A Resuttano, dal primo caso di positività al Coronavirus registrato l’11 aprile 2020, si sono registrati 82 casi totali di positività al Coronavirus di cui 65 risultano guariti.