Si accendono i motori alla decima edizione del Rally Valle del Sosio

LOGO MODERNO

18 novembre '17

Con i cinquantaquattro verificati si accendono definitivamente le luci sulla decima edizione del Rally Valle del Sosio.  Davanti due ali di folla appassionate, le diciassette vetture storiche e le trentasette vetture moderne hanno partecipato alla presentazione degli equipaggi a Bisacquino alle ore 21 di sabato 18 novembre. Ospite d’onore della serata Pierluigi Trupiano, accolto da lunghi applausi e che nel suo breve intervento non ha dispensato consigli per tutti gli equipaggi in gara, con attenzione per i giovani che si ritrovano alle prime gare nei rally. 

Il programma della giornata di domani prevede la partenza ufficiale, sempre a Bisacquino, alle ore 9, con i piloti che già alle ore 9:14 affronteranno il primo tratto cronometrato “Sant’Anna”.  Alle 9:58 i concorrenti si sfideranno sui 6,46 km della prova speciale “San Carlo” per poi dirigersi al parco assistenza situato nella Zona Industriale di Chiusa Sclafani.   I successivi passaggi saranno alle ore 11:38 e alle ore 14:02 sulla P.S. “Sant’Anna”, alle ore 12:22 e alle ore 14:46 sulla P.S. San Carlo.  Dopo aver affrontato i 33,72 km cronometrati, i concorrenti torneranno a Chiusa Sclafani, in Piazza Santa Rosalia, per l’arrivo e la premiazione. 

Il patron Marcus Salemi si dice soddisfatto del gradimento che il “Sosio” ha riscosso dopo il lungo periodo di pausa, specie per i diciassette equipaggi dello storico che hanno onorato la manifestazione. Lo stesso si augura un miglioramento meteorologico per la giornata di domani, visto che nelle scorse giornate, le prove speciali sono state bagnate da continui e frequenti acquazzoni.

UFFICIO STAMPA